ABOUT ME

Dawid Biwo - basso

       Si è laureato presso l'Università della Musica di Varsavia e diplomato con lode presso l'Accademia di Musica di Cracovia.


David Biwo ha vinto numerosi concorsi di canto tra i quali: primo premio al concorso di M. Karłowicz a Cracovia, primo premio al concorso di Ludomir Różycki a Gliwice, terzo premio al concorso di F. Platówna a Breslavia, il premio speciale nel Concorso Interuniversitario del Canto Artistico Polacco a Varsavia. Era anche il vincitore di “Foro Musicale dei Giovani nel 2010” sotto il patrocinio di Foro Austriaco di Cultura a Varsavia.
Nel 2012 è stato finalista del Concorso Internazionale di Canto "Hariclea Darclée".

 

Il suo debutto sul palcoscenico ha avuto luogo durante l’esposizione accademica dell’oprea di Baldassare Galuppi intitolata L'amante di tutte in Chamber Opera di Varsavia.
Da quel momento ha recitato in tante opere: a Teatro dell’Opera di Cracovia (come Papageno nel Flauto magico di W. A. Mozart o come Victor in Yerma di P. Bowles)
Inoltre ha recitato ruoli principali in tali opere come: Fairy Queen di Purcell, L'elisir d'amore  di G.Donizetti (Dulcamara), Die Fledermaus  di J.Strauss (Frank), La contadina in corte di A. Sacchini (Berto), Arminio di J.A. Hasse (Tullo), Les indes galantes di J.P. Rameau (Osmin, Ali).

 

Gran parte del suo lavoro artistico è dedicata a musica antica, oratorio e canto. Ha partecipato in numerosi festival di questo settore: Utrecht Oude Musik Festival, Bach Woche Viena, Tartini Festival Pirano, Early Music Festival New York. Le opere più importanti sono in particolare: Passione secondo Matteo, Magnificat e altre cantate come Ich habe genug e Der Friede sei mit dir di J.S. Bach; Hercules, Acis, Galatea e Polifemo, Israel in Egypt, Messiah, Utrecht Te Deum di G.F. Haendel; Requiem e Messa dell'Incoronazione di W.A. Mozart; Stagioni di J. Haydn;  Widma di S. Moniuszko o Messa in D di A. Dvorzak.

 

Nella sua carriera artistica ha partecipato nei tanti recital dei canzoni tra i quali: Recital di Canzoni di F. Chopin sotto il patrocinio del RMF Classic e nelle gale tra i quali: La Filarmonica di Cracovia o Teatro di S. Moniuszko di Kudowa- Zdrój.

 

Come solista ha collaborato con tanti direttori d'orchestra p.es. Mirosław Jacek Błaszczyk, Jerzy Swoboda, Paul Przytocki, Paul Esswood, Andrzej Borzym ed anche con i gruppi ed orchestre come: Capella Cracoviensis, Risonanza, Orchestra Filarmonica di Bassa Slesia, Ensamble Barocum, Il Giardino d’Amore, {oh!} Orchestra Storica, Diletto.

 

Ha partecipato ai corsi vocali condotti da: Andrzej Dobber, Stephan MacLeold, Helena Łazarska, Ryszard Karczykowski, Daniel Kotliński o Aleksander Teliga.

 

Le sue competenze sono migliorate sotto la guida dei rinomati registi polacchi tra i quali: W. Zawodziński, G.Chrapkiewicz, R. Peryt, I. Stokalska o L. Adamik.

 

Ha dato i concerti negli Stati Uniti, Slovenia, Canada, Austria, Repubblica Ceca e Germania.